Marco Pannella

Alla fine della sua vita Pannella ha ricevuto a casa sua la visita del premier Matteo Renzi, la telefonata del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, perfino il messaggio del Dalai Lama. Ma per tutta la vita Pannella è stato un eretico, un libertino, un guastatore della politica italiana. Uno dei politici più longevi, deputato dal 1976 al ’92, fondatore del Partito radicale, Pannella è l’uomo a cui gli italiani devono due delle più importanti conquiste civili del dopoguerra: il divorzio e il diritto delle donne ad abortire fuori dalla clandestinità. (Gianluca Luzi)

013941238-a3a9cd36-1e21-4e42-86bb-8bbd34278d9f

 

131756402-351f7e91-8643-462d-a329-81603f1ef1de

 

131755683-944db515-24c8-415b-8ab2-6d730ba7d054

 

131757217-00ee4e53-be8e-42bc-9282-70e04c940047

 

230955429-b20e1fdb-c368-4495-92a4-8636500fc47d

 

154834658-2fc2199e-4ff3-4d3a-94bb-bedc47718b5e

 

155547118-df8750d5-d64a-491b-aabc-7f8d045d660e

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...