La chiusura del Ramadan a Torino

“Credo fermamente che non sia il compito di un’istituzione laica, come la Città, entrare nell’anima delle donne e degli uomini, ma sia nostro dovere preparare tutti quei fattori che garantiscano a ciascuno la massima libertà possibile e, nel contempo, l’adesione al patto sociale”. Lo ha sottolineato la sindaca di Torino Chiara Appendino intervenendo alla festa di Eid al-Fitr che celebra la fine del mese di Ramadan.

130710020-3e009437-e106-461a-83ab-4c82377db7c7

 

130710590-0f697d41-7aba-4421-8c93-e7a247f1408f

 

130709194-a1e6c012-8705-4a47-89f6-1cce763e5efd

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...