La lezione olandese

Michele Serra, L’amaca, la Repubblica 17 marzo  2017

… La sola vera novità uscita dal voto olandese è l’avanzata sensazionale dei Verdi, guidati da un giovane immigrato che ha preso quasi tanti voti quanti Wilders, ma dicendo l’opposto: frontiere aperte, società multietnica. Si dice sempre che i media non sanno vedere il nuovo che avanza. Hanno sottovalutato Trump, hanno sopravvalutato Wilders, non sapevano niente di Jesse Klaver, trent’anni, arabo-indonesiano, cittadino europeo, vincitore delle elezioni in Olanda.

Stefano Folli, Il punto, la Repubblica 17 marzo  2017

… In verità l’Olanda impone un bagno di realismo a tutti. Alla destra “sovranista” (leggi nazionalista) convinta che l’imitazione di Trump equivalga a comprare il biglietto vincente. E alla sinistra incapace di comprendere che le rendite di posizione del passato non esistono più. Oggi si può essere spazzati via in un attimo, come è toccato ai laburisti olandesi. Nella voragine in cui è precipitato un partito di antiche radici che tra l’altro esprime oggi il presidente dell’Eurogruppo. I suoi voti non sono andati a Wilders, bensì hanno fatto germogliare il partito Verde del giovane Klaver. Il che apre una stagione nuova e imprevedibile nella storia della sinistra olandese. C’è qualche analogia con la vicenda francese, dove all’avanzata della Le Pen non corrisponde un consolidamento del partito socialista, ma la sua crisi conclamata: tanto che il vero antemurale contro la destra estrema è un personaggio come Macron, un irregolare del centrosinistra.

Anche il nostro Pd dovrebbe fare attenzione a non sottovalutare questi indizi. Renzi non è Macron, nonostante qualche analogia, e ovviamente non è un leader ecologista rampante. Viceversa è un politico che tre anni di governo hanno fatto invecchiare anzitempo ed è reduce dalla grave sconfitta referendaria, nonché da una scissione. La sua fortuna è che non è emerso in Italia un Klaver, un personaggio fresco  capace di entrare in rapporto con l’opinione pubblica di sinistra.

klaver2

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...