Sotto il segno della distopia

La strada, di Cormac McCarthy

product name

12 €

Un padre e il suo figlio bambino in cammino lungo una strada in un mondo distrutto da una guerra nucleare e oramai abitato solo da bande di disperati e banditi. I due continuano il viaggio verso una salvezza lontana ma possibile… La distopia è alla base di questo straordinario romanzo del grande Cormac McCarthyuno dei maggiori narratori americani contemporanei.

La strada, di Cormac McCarthy, 220 pagine.

Hunger games, di Suzanne Collins

product name

12.5 €

Una saga distopica da milioni di copie vendute. Gli Hunger Games sono un reality show con protagonisti ragazzi fra 12 e 18 anni. Per vincere, occorre ammazzare gli avversari (ma anche piacere all’audience televisiva e agli sponsor). La trilogia di romanzi di Suzanne Collins parte con questo libro, prosegue con La Ragazza di Fuoco e si conclude con Il Canto della Rivolta. I tre libri sono diventati anche film.

Suzanne Collins, Hunger Games, 370 pagine.

La ragazza meccanica, di Paolo Bacigalupi

product name

17.9 €

Anno Zero del crack energetico. Il pianeta è minacciato dagli oceani, l’età del petrolio è finita e gli effetti collaterali dell’ingegneria genetica si diffondono ormai in tutto il mondo. Aiuto. Anderson Lake è l’uomo di punta della multinazionale AgriGen Calorie in Thailandia e setaccia i mercati di Bangkok alla ricerca di cibi considerati estinti. Ma si imbatte in Emiko, la Ragazza Meccanica, una creatura strana e meravigliosa, costruita in laboratorio…

La ragazza meccanica, di Paolo Bacigalupi, 408 pagine.

Divergent, di Veronica Roth

product name

6.9 €

Uno dei caso editoriali di maggior successo nel genere young adult. Veronica Roth immagina un’umanità rigorosamente organizzata in caste di mestieri (o fazioni). Gli adolescenti sono sottoposti a test attitudinali e forme di addestramento in base a cui si decide il loro futuro. Ma una giovane coraggiosa scopre che dietro il tirocinio si nascondono forma di controllo ben più gravi… La saga, ideata per un pubblico di ragazzi di almeno 13 anni, comprende 4 libri: DivergentInsurgentAllegiant e una raccolta di prequel, Four.

Divergent, di Veronica Roth. 480 pagine.

Sottomissione, di Michel Houellebecq

product name
13 €

Questo romanzo, centrato sulla complessa figura del protagonista alter ego dell’autore (un intellettuale alla deriva, studioso del poeta decadentista Huysmans) è diventato famoso per la distopia di fondo inventata da Houellebecq: la Francia del prossimo decennio diventa un regime islamico in cui la cultura è sottomessa alla religione. Il destino ha voluto che il libro, molto atteso come tutti quelli di Houellebecq, uscisse proprio il giorno della strage di Charlie Hebdo.

Sottomissione, di Michel Houellebecq. 252 pagine.

Il Mondo Nuovo, di Aldous Huxley

product name

14 €

In un immaginario stato totalitario del futuro, ogni aspetto della vita viene pianificato. I cittadini possono accedere liberamente a ogni piacere materiale, in cambio, però, devono rinunciare a ogni emozione, a ogni sentimento. Un romanzo dall’inesausta forza profetica, un grande classico della letteratura distopica. Il libro contiene anche Ritorno al mondo nuovo, in cui Huxley riesamina le sue intuizioni.

Il Mondo Nuovo, di Aldous Huxley, 359 pagine.

Fahrenheit 451, di Ray Bradbury

product name

12 €

Nel futuro descritto da Bradbury, il mondo è dominato dall’immagine.Leggere parole scritte è dunque un reato. Squadre speciali di vigili del fuoco sono incaricati di bruciare tutti i libri esistenti e le case di chi li possiede. Uno di questi strani incendiari comincia a chiedersi perché i colpevoli rischino la vita pur di salvare la letteratura … Opera fondamentale, nonché uno dei romanzi più amati e venduti di sempre.

Fahrenheit 451, di Ray Bradbury, 166 pagine.

Non lasciarmi, di Kazuo Ishiguro

product name
13 €
Non lasciarmi è, prima di tutto, una grande storia d’amore. Ma è anche un romanzo politico e visionario dove viene messa in scena un’utopia al rovescio che non vorremmo mai vedere realizzata. E uno di quei libri che agiscono sul lettore come lenti d’ingrandimento: facendogli percepire in modo intenso la fragilità e la finitezza di qualunque vita.

Arancia Meccanica, di Anthony Burgess

product name

12 €

Nel mondo di Arancia Meccanica i bar servono ogni tipo di droga (miscelata al latte) e i teppisti vengono rieducati con terapie sperimentali (come la famosa Cura Ludovico, consistente nell’obbligare il reo alla visione continua di immagini d’estrema violenza). Ma la vera perla del libro è l’incredibile gergo giovanile inventato da Burgess e usato dall’io narrante. Di questo romanzo distopico resta arcinota la trasposizione cinematografica di Stanley Kubrick.

Arancia meccanica, di Anthony Burgess. 240 pagine. 

1984, di George Orwell

product name

14 €

Concludiamo la nostra lista dei migliori romanzi distopici con il best seller più noto di questo genere. Il mondo di Orwell è spartito fra tre immensi stati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al potere in Oceania c’è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile. Il Ministero della Verità ha il compito di censurare le opinioni, di alterare la storia e di modificare il linguaggio adeguandolo all’ideologia… Uno dei libri da leggere assolutamente almeno una volta nella vita.

1984, di George Orwell. 336 pagine

 

7 febbraio 2019 | h. 18,30
OLTRE LA DISTOPIA
con
Fabrizio Luisi e Pier Mauro Tamburini (del collettivo di autori La Buoncostume);
Marco Magnone (scrittore e coautore assieme a Fabio Geda della saga Berlin).

14 marzo 2019 | h. 18,30
XENOFEMMINISMO
con
Clara Ciccioni (sociologa e traduttrice del volume di Helen Hester Xenofemminismo);
Elena Viale (giornalista Vice Magazine).

4 aprile 2019 | h. 18,30
IL MEDIOEVO DIGITALE
con
Corrado Melluso (direttore editoriale di Not);
Giorgio Gianotto (responsabile editoriale, Istituto della Enciclopedia Italiana Giovanni Treccani).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...